Sessioni

 
 86133 
   

AGGIORNAMENTI NORMATIVI E
DOCUMENTI DI APPROFONDIMENTO


Novembre 2021
Nel mese di novembre 2021 lo IOSCO ha pubblicato il proprio Final Report in tema di rating ESG. Il documento fa seguito, fra gli altri, al test di stress climatico della BCE e al Report dell'EBA (Autorità bancaria europea) sulla gestione e la vigilanza dei rischi ESG per gli enti creditizi e le società di investimento.

Agosto 2021
Il Decreto Legge del 24 agosto 2021 n. 118 differisce l'entrata in vigore del Codice della crisi e dell'insolvenza al 16 maggio 2022, ad eccezione delle procedure di allerta, di cui al Titolo II della Parte Prima del Codice, la cui entrata in vigore è differita al 31 dicembre 2023.

Giugno 2021
Il Decreto Legge 25 maggio 2021 n.73 ("Sostegni bis") ha prorogato al 31 dicembre 2021 il regime di concessione delle garanzie del Fondo di Garanzia per le PMI senza applicazione del modello di valutazione per il calcolo della probabilità di inadempimento dei soggetti beneficiari finali (ex. art.13 DL 8 aprile 2020 n.23).

Giugno 2021
Il 30 giugno 2021 diventeranno operative le Linee Guida sull'erogazione e il monitoraggio del credito pubblicate dall'Autorità Bancaria Europea. I paragrafi 5.2.5 e 5.2.6 del documento dettano i criteri a cui le Banche devono conformarsi per la valutazione del merito creditizio delle imprese.

Gennaio 2021
A partire dal 1 gennaio 2021 vengono applicate le nuove regole in materia di definizione di default. Per informazioni puoi consultare la Guida per le imprese disponibile nel sito dell'ABI e i seguenti documenti di Banca d'Italia: la Comunicazione del 23 dicembre 2020, le Question and Answer e i Chiarimenti sugli impatti per la Centrale dei Rischi.

 

Chi utilizza i nostri
modelli ci valuta così

92% 8% 0%
 

AGGIORNAMENTI
SOFTWARE


Ottobre 2021
Abbiamo aggiunto la possibilità di inserire note personali nella stampa dei risultati dei modelli.

Agosto 2021
Abbiamo aggiornato la stampa dei risultati dei modelli e inserito nuove facilitazioni d'uso nella sezione account.

Maggio 2021
Abbiamo modificato il form di inserimento dei dati di bilancio per rendere ancora più semplice e veloce l'impiego di alcuni modelli di calcolo.

Febbraio 2021
Analisi di bilancio e Bilancio previsionale: abbiamo inserito nuovi grafici aumentando il contenuto informativo dei risultati.

Febbraio 2021
Calcolo del rating: abbiamo inserito il mapping con le classi di merito di credito di cui ai Regolamenti (UE) 575/2013 e 1799/2016 e aggiornato la parte descrittiva dei risultati.

A breve l'utilizzo dei modelli non sarà più gratuito. Vedi la nostra
OFFERTA PROMOZIONALE

        


Software Analisi di Bilancio
esempio risultati



In questa pagina vengono presentati i risultati prodotti dal software di analisi del bilancio:
- bilancio riclassificato;
- grafici;
- indici e margini.


Per ogni indice di bilancio viene presentato un indicatore di confronto fra il valore aziendale e il valore medio delle PMI dello stesso settore economico di attivita` (bilanci esercizio 2019).

Per i visitatori meno esperti nella lettura dei risultati dell'analisi di bilancio è disponibile un elenco di guide e manuali sul tema.

ATTENZIONE: i risultati sono elaborati dal modello realizzato dagli autori del sito e reso disponibile al pubblico gratuitamente. Come tenere conto dei risultati del modello è una scelta discrezionale dei visitatori del sito ed è esclusivamente ad essi riferibile. Arearating.com non si assume nessuna responsabilità in merito all'utilizzo dei risultati dei modelli pubblicati.




  CODICE ELABORAZIONE   ANALISIBIL  



BILANCIO RICLASSIFICATO



ATTIVO

PASSIVO

IMMOBILIZZAZIONI

PATRIMONIO NETTO

Immateriali

Capitale sociale versato

Materiali

Riserve

Finanziarie

Risultato d'esercizio a riserva

Crediti di natura non finanziaria

TOTALE PATRIMONIO NETTO

TOTALE IMMOBILIZZAZIONI

PASSIVO CONSOLIDATO

ATTIVO CIRCOLANTE

Fondi rischi e TFR

DISPONIBILITÀ - rimanenze

Strumenti finanziari derivati passivi

LIQUIDITÀ DIFFERITE

Debiti finanziari

Crediti commerciali

Altri debiti

Crediti finanziari

TOTALE PASSIVO CONSOLIDATO

Altri crediti

PASSIVO CIRCOLANTE

TOTALE LIQUIDITA' DIFFERITE

Debiti commerciali

LIQUIDITA' IMMEDIATE

Debiti finanziari

Attività finanziarie

Altri debiti

Disponibilità liquide

TOTALE PASSIVO CIRCOLANTE

TOTALE LIQUIDITA' IMMEDIATE

TOTALE PASSIVO

TOTALE ATTIVO CIRCOLANTE

TOTALE ATTIVO

CONTO ECONOMICO

Ricavi da vendite e servizi

Variazione rimaneneze prodotti finiti e semilavorati

Incremento immobilizzazioni per lavori interni

Contributi in conto esercizio

VALORE DELLA PRODUZIONE

Costo materie prime e merci

Variazione materie prime e merci

Acquisto servizi e godimento beni di terzi

VALORE AGGIUNTO

Costo del personale

MARGINE OPERATIVO LORDO

Ammortamenti e svalutazioni immobilizzazioni materiali e immateriali

Accantonamenti per rischi

Svalutazioni crediti commerciali

REDDITO OPERATIVO

GESTIONE ACCESSORIA

Altri ricavi e proventi

Oneri diversi di gestione

RISULTATO GESTIONE ACCESSORIA

REDDITO ANTE GESTIONE FINANZIARIA

GESTIONE FINANZIARIA

Proventi finanziari

Utili e perdite su cambi

Saldo rettifiche di valore di attività e passività finanziarie

RISULTATO GESTIONE FINANZIARIA

REDDITO ANTE ONERI FINANZIARI

Interessi e oneri finanziari

REDDITO ANTE IMPOSTE

Imposte sul reddito

REDDITO D'ESERCIZIO


GRAFICI

STATO PATRIMONIALE

Immobilizzazioni

493.000

Circolante - Disponibilità

275.000

Circolante - Liquidità differite

502.000

Circolante - Liquidità immediate

46.000

Totale Attivo

1.316.000

ATTIVO
(impieghi)

37,5%

20,9%

38,1%

3,5%

PASSIVO
(fonti)

13,1%

20,2%

66,6%

173.000

Patrimonio netto

266.000

Passivo consolidato

877.000

Passivo circolante

1.316.000

Totale Passivo

 
CAPITALE CIRCOLANTE NETTO
Attivo circolante - Passivo Circolante
Percentuali sul Totale Stato Patrimoniale

Capitale Circolante Netto

-54.000

Circolante - Disponibilità

275.000

Circolante - Liquidità differite

502.000

Circolante - Liquidità immediate

46.000

(4,1%)

20,9%

38,1%

3,5%

66,6%

 

 

877.000

Passivo circolante

MARGINE DI TESORERIA
Liquidità differite + Liquidità immediate - Passivo Circolante
Percentuali sul Totale Stato Patrimoniale

Margine di Tesoreria

-329.000

Circolante - Liquidità differite

502.000

Circolante - Liquidità immediate

46.000

(25%)

38,1%

3,5%

66,6%

 

 

877.000

Passivo circolante

MARGINE DI STRUTTURA PRIMARIO
Patrimonio netto - Immobilizzazioni
Percentuali sul Totale Stato Patrimoniale

 

 

Immobilizzazioni

493.000

37,5%

(24,3%)

13,1%

-320.000

Margine di Struttura Primario

173.000

Patrimonio netto

 
MARGINE DI STRUTTURA COMPLESSIVO
Patrimonio netto + Passivo consolidato - Immobilizzazioni
Percentuali sul Totale Stato Patrimoniale

 

 

Immobilizzazioni

493.000

37,5%

(4,1%)

13,1%

20,2%

-54.000

Margine di Struttura Compl.

173.000

Patrimonio netto

266.000

Passivo consolidato

 
CONTO ECONOMICO
esposizione scalare a valore aggiunto
importi ⁄ 000
100%
-77.6%
22.4%
-11%
11.4%
-3.5%
7.9%
-2.4%
5.4%
0.7%
6.1%
-1.6%
4.6%
-2.2%
2.4%
Valore
produzione
Valore
aggiunto
Margine Oper. Lordo Reddito Operativo Reddito ante Gest.Fin. Reddito ante Oneri Fin. Reddito ante Imposte Risultato di Esercizio
Costi esterni Costo del personale Ammortamenti e svalutazioni Gestione accessoria Gestione finanziaria Oneri finanziari Imposte
1.271 285 145 100 69 78 58 30
-986 -140 -45 -31 9 -20 -28

INDICI E MARGINI DI BILANCIO

VALORE INDICE ∼ MEDIA SETTORE

ANALISI DELLA REDDITIVITA' COMPLESSIVA

peggiore

in linea

migliore

ROA (%)

reddito operativo / totale attivo

ROS (%)

reddito operativo / ricavi delle vendite

ROE (%)

risultato d'esercizio / patrimonio netto

SCOMPOSIZIONE DEL ROE

1. ROS (reddito operativo / ricavi delle vendite)

2. Turn over (ricavi delle vendite / capitale investito)

3. Leverage (capitale investito / patrimonio netto)

4. Incidenza gestione extracaratteristica (risultato d'esercizio / reddito operativo)

ROE (%) = 1 * 2 * 3 * 4

EQUAZIONE DELLO SVILUPPO

1. ROA (reddito operativo / totale attivo)

2. Costo medio della struttura finanziaria (oneri finanziari / capitale di terzi)

3. Rapporto di indebitamento (capitale di terzi / patrimonio netto)

4. Rapporto di defiscalizzazione (reddito d'esercizio / reddito ante imposte)

5. Contributo della gestione extracaratteristica alla redditività dei mezzi propri

(gestione accessoria + gestione finanziaria) / patrimonio netto

ROE (%) = [1 + (1 - 2) * 3] * 4 + 5 * 4

Effetto leva complessivo

(ROA - Costo medio della struttura finanziaria) * Rapporto di indebitamento

ANALISI DELLA REDDITIVITA' DELLA GESTIONE CARATTERISTICA

peggiore

in linea

migliore

Il modello è sviluppato sotto l'ipotesi che, ad eccezione delle attività finanziarie, non siano presenti rilevanti voci dell'attivo che non concorrono alla produzione del reddito della gestione caratteristica.

ROE rettificato (%)

redditività dei mezzi propri riferita alla gestione caratteristica

Capitale investito operativo (€)

totale attivo meno attività finanziarie

ROI (%)

reddito operativo / capitale investito operativo

Capitale investito operativo netto (€)

capitale investito operativo meno passività non onerose

ROI NETTO (%)

reddito operativo / capitale investito operativo netto

EQUAZIONE DELLO SVILUPPO

1. ROI NETTO

2. ROD (oneri finanziari / posizione finanziaria lorda)

3. Rapporto di indebitamento finanziario lordo (posizione finanziaria lorda / patrimonio netto)

4. Rapporto di defiscalizzazione (reddito d'esercizio / reddito ante imposte)

ROE RETTIFICATO (%) = [1 + (1 - 2) * 3] * 4

Effetto leva complessivo

(ROI netto - ROD) * Rapporto di indebitamento finanziario lordo

ANALISI DELLA LIQUIDITÀ

peggiore

in linea

migliore

MARGINE DI TESORERIA (€)

liquidità immediate + liquidità differite - passività correnti

INDICE DI LIQUIDITÀ

(liquidità immediate + liquidità differite) / passività correnti

ANALISI DELLA SOLIDITA` PATRIMONIALE

peggiore

in linea

migliore

RAPPORTO DI INDEBITAMENTO

(passivo consolidato + passivo circolante) / patrimonio netto

LEVERAGE

totale passivo / patrimonio netto

MARGINE DI STRUTTURA PRIMARIO (€)

patrimonio netto - totale immobilizzazioni

INDICE DI STRUTTURA PRIMARIO

patrimonio netto / totale immobilizzazioni

PATRIMONIO NETTO TANGIBILE (€)

patrimonio netto - immobilizzazioni immateriali

INDICE DI INDIPENDENZA FINANZIARIA NETTA

patrimonio netto tangibile / (totale attivo - immobilizzazioni immateriali)

ANALISI DELLE CORRELAZIONI FONTI / IMPIEGHI

peggiore

in linea

migliore

MARGINE DI STRUTTURA COMPLESSIVO (€)

(patrimonio netto + passività consolidate) - totale immobilizzazioni

INDICE DI STRUTTURA COMPLESSIVO

(patrimonio netto + passività consolidate) / totale immobilizzazioni

CAPITALE CIRCOLANTE NETTO (€)

attività correnti - passività correnti

INDICE DI DISPONIBILITA` - CURRENT RATIO

attività correnti / passività correnti

ANALISI DELLE ROTAZIONI E DURATE

peggiore

in linea

migliore

INDICE DI ROTAZIONE DEL CAPITALE INVESTITO - TURN OVER

Ricavi delle vendite / totale attivo

CAPITALE CIRCOLANTE COMMERCIALE NETTO (€)

Crediti commerciali - debiti commerciali + rimanenze

INDICE DI ROTAZIONE DEL CAPITALE CIRCOLANTE COMMERCIALE NETTO

Ricavi delle vendite / capitale circolante commerciale netto

GIACENZA MEDIA RIMANENZE (GIORNI)

rimanenze / ricavi delle vendite * 365

DILAZIONE CREDITI CLIENTI (GIORNI)

crediti verso clienti / (ricavi delle vendite + IVA) * 365

DILAZIONE DEBITI FORNITORI (GIORNI)

debiti verso fornitori / (costi esterni + IVA) * 365

DURATA DEL CICLO DEL CAPITALE CIRCOLANTE COMMERCIALE NETTO

giorni dilazione crediti - giorni dilazione debiti + giorni giacenza media

ANALISI DELLA POSIZIONE FINANZIARIA

peggiore

in linea

migliore

INDEBITAMENTO FINANZIARIO LORDO (€)

debiti finanziari consolidati + debiti finanziari correnti

POSIZIONE FINANZIARIA NETTA COMPLESSIVA - PFNC (€)

Totale attività finanziarie (escluse partecipazioni immobilizzate) - indebitamento finanziario lordo

POSIZIONE FINANZIARIA NETTA COMPLESSIVA - RETTIFICATA (€)

totale attività finanziarie (comprese partecipazioni immobilizzate) - indebitamento finanziario lordo

POSIZIONE FINANZIARIA NETTA DI BREVE PERIODO (€)

attività finanziarie del circolante + disponibilità liquide - debiti finanziari correnti

RAPPORTO DI INDEBITAMENTO FINANZIARIO NETTO

-(PFNC) / patrimonio netto

INDICE DI DIPENDENZA FINANZIARIA

-(PFNC) / (totale attivo - attivita` finanziarie)

ROD (%)

oneri finanziari / posizione finanziaria lorda

INDICE DI COPERTURA DEGLI ONERI FINANZIARI

margine operativo lordo / oneri finanziari

CASH FLOW D'ESERCIZIO (€)

risultato d'esercizio + costi non monetari - ricavi non monetari

AMMORTAMENTO DEL DEBITO FINANZIARIO (ANNI)

-(PFNC) / cash flow d'esercizio

ANALISI DELLA PRODUTTIVITÀ

peggiore

in linea

migliore

VALORE DELLA PRODUZIONE PRO CAPITE (€)

valore della produzione / numero dipendenti

VALORE AGGIUNTO PRO CAPITE (€)

valore aggiunto / numero dipendenti

COSTO DEL PERSONALE PRO CAPITE (€)

costo del personale / numero dipendenti





Se vuoi, puoi utilizzare gratuitamente il software di analisi di bilancio con i dati della tua impresa

oppure

puoi fare una prova veloce con dati preimpostati di un bilancio ordinario

oppure

puoi avere informazioni sulle tecniche di analisi di bilancio e scoring