condividi            
Tutti i modelli sono stati aggiornati con i nuovi schemi di bilancio introdotti dal D.Lgs. 139/2015

Calcolo rating e analisi di bilancio online

Con l'attribuzione del rating si determina il posizionamento di un'impresa in una scala di valori a cui corrispondono diversi livelli di rischio di insolvenza (probabilità di default) e di merito creditizio. Il calcolo del rating è un processo che comprende l'analisi dei dati di bilancio, dei dati qualitativi aziendali e dei dati relativi ai rapporti dell'impresa con il sistema bancario e finanziario (dati andamentali).

La struttura dei dati di bilancio ha un peso determinante nella valutazione del merito creditizio, specialmente nei modelli utilizzati per l'attribuzione del rating alle piccole e medie imprese. La prassi operativa maggiormente diffusa nei sistemi bancari di rating prevede che la valutazione qualitativa venga utilizzata come elemento rettificativo della classe di rating originariamente attribuita dai sistemi esperti di analisi quantitativa. In un sistema composto da 9 o 10 classi di rating questa possibilità di rettifica è normalmente limitata a non più di due classi in aumento o in diminuzione.

Questo sito permette di effettuare online:

- il calcolo del rating della propria impresa o di altre imprese di cui si voglia valutare il merito creditizio, con il modello VB-rating, un modello di rating aggiornato, robusto e affidabile, basato sulla valutazione dei bilanci delle imprese italiane secondo le migliori pratiche in uso nel sistema bancario e testato su un'ampia serie di dati comportamentali;

- il calcolo dello scoring e la valutazione economico finanziaria d'impresa, effettuati con i criteri di ammissione agli interventi del Fondo di Garanzia per le PMI, aggiornati al 25 novembre 2016;

- l'elaborazione del bilancio previsionale, per valutare le variazioni dei dati di bilancio conseguenti a: programmi di investimento, variazioni del fatturato, variazioni dell'incidenza dei costi, variazioni delle rotazioni, ecc.; sul bilancio previsionale può essere calcolato il rating prospettico da confrontare con il rating calcolato sul bilancio storico;

- l'analisi di bilancio effettuata tramite riclassificazione del bilancio ed elaborazione degli indici e dei margini rilevanti; per ogni indice di bilancio elaborato viene presentato un indicatore di confronto con il dato medio del settore economico di attività, calcolato sui bilanci dell'esercizio 2015; con i dati inseriti per l'analisi di bilancio può essere effettuato anche il calcolo del rating;

- l'analisi qualitativa d'impresa con il modello VB-quality, realizzato per stimare se il merito creditizio, valutato sulla base dei dati storici di bilancio, sia tendenzialmente destinato a migliorare o peggiorare.

I modelli sono sviluppati per l'elaborazione di dati relativi a bilanci d'esercizio - ordinari o abbreviati - di imprese con ciclo produttivo non superiore a dodici mesi.
 
Tutti i modelli sono disponibili gratuitamente e senza registrazione

modello rating Fondo Centrale di Garanzia PMI Elabora bilancio previsionale Analisi di bilancio modello analisi qualitativa

Per notizie sul nuovo modello di rating che verrà introdotto per la valutazione di ammissibilità agli interventi del Fondo di Garanzia per le PMI, visita la pagina dedicata alle anticipazioni sullo schema del Decreto di riforma del Fondo. Per avere maggiori informazioni sull'utilizzo e l'importanza dei dati di bilancio, nei processi di valutazione del merito creditizio, visita le pagine di approfondimento dedicate allo scoring e analisi di bilancio e alla diffusione dei sistemi esperti di rating bancario.



info@valutabilancio.com © 2015 - ValutaBilancio.com - Tutti i diritti riservati privacy